Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

Servizio Concabus

E' attivo il servizio di trasporto pubblico locale a chiamata Concabus.

Per ulteriori informazioni

GIOVEDI’ LA PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DEL PROGETTO iDEAL
Martedě, 21 Gennaio 2020

Saranno presentati giovedì 23 gennaio alle ore 15:00, presso la Ex Sala Bianchini di Via Repubblica, i risultati del progetto iDEAL, il programma europeo Italia – Croazia che ha al centro azioni di mitigazione ai cambiamenti climatici, che vede il Comune di Misano Adriatico impegnato in prima linea.

Il seminario servirà soprattutto a fare il punto sulle azioni che sono state progettate per contrastare gli effetti negativi del cambiamento climatico.

Il progetto iDEAL ha consentito al Comune di Misano, attraverso uno specifico finanziamento, di definire le misure e di progettare piani di adattamento climatico. Componente fondamentale, in questo processo, è stata la raccolta di informazioni attraverso l’analisi del rischio. I principali rischi ambientali riscontrati sono rappresentati dall’aumento della temperatura, dall’aumento degli eventi atmosferici estremi, dall’incremento delle giornate di “clima tropicale”, dal cambiamento dei fattori inerenti le precipitazioni e dall’innalzamento del livello del mare.

Nello specifico sono state studiate alcune azioni pilota che possono contribuire a diminuire gli impatti negativi dei mutamenti climatici, quali la realizzazione di modalità per il trattenimento delle acque di prima pioggia, attraverso piantumazioni e aree con nuova vegetazione, l’incremento della piantumazione per contenere le alte temperature in estate, la riduzione del consumo dell’acqua ed il suo recupero per riutilizzo a fini irrigui, il rinfrescamento delle piste ciclabili con vegetazione lungo percorsi o attraverso pareti verticali verdi. Buone partiche attuabili che verranno illustrate e discusse nel corso dell’incontro, affinché non solo il Comune ma anche le imprese ed i cittadini possano essere sensibilizzati ad attuare qualcuna di esse.

All’incontro, che si aprirà con l’introduzione da parte dell’assessore all’ambiente Nicola Schivardi, interverranno i tecnici di Ambiente Italia, la società di consulenza che ha supportano il Comune durante le fasi di svolgimento del Progetto Italia Croazia IDEAL che si è concluso nel 2019.

Sarà anche l’occasione, per fare il punto su quanto il Comune ha già fatto (dalla mobilità ciclabile all’illuminazione a led) e si appresta a fare in termini di rispetto dell’ambiente.