Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

Servizio Concabus

E' attivo il servizio di trasporto pubblico locale a chiamata Concabus.

Per ulteriori informazioni

CAMBIA LA VIABILITA’ NEL CENTRO DI MISANO DALL’1 GIUGNO AL 15 SETTEMBRE IN VIA SPERIMENTALE
Sabato, 01 Giugno 2019

Dal 1 giugno al 15 di settembre, in via sperimentale, cambia la viabilità nel centro di Misano.

Dopo il completamento dei lavori riqualificazione con la realizzazione dei nuovi arredi di via Platani ed Emilia e l’implementazione delle aree a parcheggio è ora la volta di mettere in campo una nuova circolazione delle auto mirata a migliorare l’accessibilità all’area e la sicurezza dei numerosi turisti che frequentano la zona commerciale.

 

Le novità riguardano via Piemonte, via Emilia e via Platani che saranno da oggi a senso unico. Via Piemonte direzione monte-mare, via Emilia e via Platani direzione Rccione-Cattolica.

“Questa nuova viabilità si pone come il giusto completamento di un lavoro fatto in questi mesi per riqualificare la zona turistica di Misano”, dice il Sindaco Fabrizio Piccioni, “la scelta del senso unico insieme alle indicazioni sulla sosta e sulla ZTL, è stata concordata e condivisa con i residenti e i commercianti nella mia prima riunione da Sindaco. Mi ha fatto molto piacere trovare la collaborazione dei cittadini e ritengo che questo modo di operare sia la formula più idonea per ottenere i migliori risultati per la nostra città”