Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Progetto partecipativo “MISANO PER L'INCLUSIONE SOCIALE”

Progetto partecipativo “MISANO PER L'INCLUSIONE SOCIALE”

SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

MISANO PER L'INCLUSIONE: UNA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA DEDICATA ALLA CULTURA SINTI E ROM. GIOVEDì PROSSIMO IL SECONDO APPUNTAMENTO
Marted, 05 Dicembre 2017

Nell’ambito del progetto partecipativo MISANO PER L’INCLUSIONE, iniziativa approvata e co-finanziata dalla regione Emilia Romagna, giovedì prossimo 7 dicembre verrà proiettato OPRE ROMA! di Paolo Bonfanti, del 2016. Nell'occasione saranno presenti in sala e parteciperanno al dibattito, il regista e l'attore protagonista, Musli Alievski.

La proiezione si terrà presso la Sala Bianchini del Comune di Misano in Via della Repubblica 124, a partire dalle 20,30.

 

OPRE ROMA! è un film/documentario che racconta le origini, la storia, gli usi e i costumi del popolo Rom ma anche l'esperienza diretta di alcune persone che a questo popolo appartengono. Si parla della storia, dell’arte, della musica, della cultura Rom in generale ma anche di di ciò che significa essere Rom nella quotidianità della vita. Tutto ciò, con l’intento di far conoscere la realtà del popolo Rom non riducendola esclusivamente, come di solito accade, a problematica sociale e ad avvenimenti negativi.

 

Il successivo appuntamento si terrà venerdì 15 dicembre quando sarà proiettato il film documentario IO, LA MIA FAMIGLIA ROM E WOODY ALLEN di Laura Halilovic

del 2009.

 

Il film è un viaggio personale tra la fine della vita nomade e il passaggio in una casa popolare di Torino. Laura è l'unica figlia femmina della famiglia Halilovic, una famiglia Rom arrivata in Italia dalla Bosnia negli anni Sessanta. La regista diciottenne racconta con ironia e senso dell'umorismo il suo rapporto con la famiglia e il suo percorso per accettare le proprie origini e realizzare il sogno di diventare regista.

 

L’ obiettivo generale del progetto è quello di favorire il dialogo tra la comunità sinti da tempo presente a Misano e l’intera città. In questo modo si possono trovare soluzioni al tema della residenza e dell’abitare, per coloro che hanno già una residenza e sono presenti nel territorio da più tempo. E’ un modo anche per dare risposte certe in grado di risolvere alcuni problemi ambientali contribuendo a migliorare la qualità del vivere a Misano, senza derogare da regole generali in campo urbanistico.