Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

Servizio Concabus

E' attivo il servizio di trasporto pubblico locale a chiamata Concabus.

Per ulteriori informazioni

Commissione pari opportunità

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Commissione Pari Opportunità (CPO) appena insediata ha accolto con entusiasmo e grande consapevolezza del lavoro da compiere l’incarico che le è stato affidato. La commissione è nominata dal Sindaco, sulla base delle designazioni del Consiglio Comunale; è formata da 14 membri incaricati dalle forze politiche che compongono il Consiglio stesso, ciò le garantisce la più ampia rappresentanza e autonomia anche in virtù degli scopi trasversali che si prefigge di raggiungere.

Noi ci siamo poste l’obiettivo di promuovere e partecipare a progetti e iniziative “per la tutela e l’effettiva attuazione dei principi di uguaglianza e di parità sociali sanciti dalla Costituzione” (art.1 co. 1 regolamento c.p.o). Ci impegneremo quindi in tutti gli ambiti della società, con particolare riguardo ai giovani, per diffondere una cultura delle pari opportunità fra uomo e donna e che consideri come valore assoluto il rispetto delle differenze e del confronto. Per questo motivo ci rendiamo partecipi di un progetto a lungo termine che sarà capillare sul nostro vasto territorio, che ci vedrà attente e sensibili nel tradurre in azioni concrete questi presupposti, laddove necessario facendo anche “rete” con altri soggetti, pubblici e privati. Occorre agire in prima persona e sul campo per conoscere il sistema di valori culturali, sociali ed educativi che regola la nostra comunità; per inserirci con progetti anche piccoli, ma mirati e ben strutturati dentro la complessità del nostro territorio; per non abbassare mai la guardia quando si parla di rispetto e di dignità degli esseri umani; per non abituarsi mai alla violenza. Non possiamo certo trascurare i numeri o, ancor peggio, fingere che riguardino realtà lontane dalla nostra, noi tutti siamo responsabili. Da qui si deve partire: dalla consapevolezza che solo la conoscenza e il rispetto dell’altro portano alla libertà.

 

La Commissione Pari Opportunità

 

Presidente della commissione: Manuela Casalboni

Vicepresidente: Laura Rambelli

Componenti della commissione:

• Ascani Anna Lisa

• Cecchini Lara

• Delbianco Lisa

• De Luca Valentina

• Fabbri Martina

• Giannini Chiara

• Maggiotti Marica

• Pontis Veronica

• Riminucci Romina

• Scarsato Daniela

• Sgrilletti Francesca

• Tiraferri Angela

 

 

Lo sportello della Commissione pari opportunità si trova in Via Repubblica 140 (sede comunale) ed è aperto il giovedì dalle ore 14.00 alle ore 16.00


Tel. 0541/618425

Fax 0541/613774

e-mail: pariopportunitamisano@gmail.com

Numeri utili
Numeri utili
Numeri utili
Indagine Ti Ascolto

Pubblichiamo il lavoro svolto dalla Commissione Pari Opportunità del comune di Misano Adriatico con la diffusione sul territorio del questionario “TI ASCOLTO”.

 

Obiettivo principale di questo progetto è stato, fin da subito, quello di far conoscere l’attività della commissione e, contemporaneamente, di verificare le aspettative delle donne rispetto ai temi delle pari opportunità e raccogliere i loro bisogni ed i loro suggerimenti in proposito.

 

L’elaborazione dei dati e le risultanze derivanti dal questionario sono state il punto di partenza per un progetto ben più ampio ed ambizioso. Si è proseguito con lo studio della fotografia reale delle donne residenti sul territorio e si è cercato di conciliare i dati risultanti dal questionario con la realtà territoriale di Misano.

 

Ciò con l’intenzione di fornire all’Amministrazione delle chiare indicazioni rispetto alle necessità ed alle priorità in materia di politiche di genere e l’adozione di azioni positive al fine di permettere quote di rappresentanza femminile anche nelle posizioni apicali del mondo del lavoro.